L’app comunale per contrastare le fake news

L’importanza di messaggi immediati, fruibili e originati da fonti attendibili può fare la differenza soprattutto in un periodo delicato come quello che stiamo attraversando.
L’emergenza epidemiologica in atto, ha messo in luce la pericolosità delle fake news, che si diffondono rapidamente attraverso le piattaforme di messaggistica istantanea senza alcun filtro o controllo.
Queste notizie, per i particolari contenuti, appaiono idonee a diffondere informazioni fuorvianti se non, addirittura, pericolose per la collettività.
Tale fenomeno richiede, anche da parte delle amministrazioni comunali, il massimo livello di attenzione dal momento che l’efficace azione di prevenzione e protezione dal rischio di contagio SARS-CoV-2 non può prescindere da una corretta e costante azione di informazione che può essere agevolmente svolta su base territoriale tramite l’app “Comune Smart”.
Comune Smart è attualmente l’app certificata dall’Agenzia Digitale per l’Italia (AGID) più diffusa a livello di singoli comuni.
Il costante aggiornamento con funzioni avanzate quali il monitoraggio dell’ambiente, gli alert della protezione civile, l’incentivazione del commercio locale e, non da ultimo, la particolare attenzione alla granularità della messaggistica push (in piena conformità ai principi di privacy by design e by default del GDPR) consentono un’interazione efficace, immediata e mirata rispetto alle tematiche d’interesse di ciascun cittadino.